GLI ALLIEVI COMUNICANO......

23-06-2014 10:57 -

Siamo pronti, si parte, si va a Chianciano per giocarci un sogno, quello di salire sul gradino più alto d´ Italia; abbiamo tutti le stesse possibilità, in una competizione dove si affrontano le sei squadre più forti dello stivale, da Montebelluna a Palermo, passando per Taranto e Genova, attraverso Torino e Ancona; saremo tutti lì, tutti ragazzi che hanno gli stessi sogni, tutti ragazzi che da settimane non fanno altro che pensare a questa grande, infinita opportunità...giocarsi uno scudetto, scendere in campo per la vittoria più grande, quella che ognuno di noi ha da sempre immaginato..
Adesso siamo lì, pronti, tesi, nervosi, giustamente emozionati per due partite che, comunque giocheremo dal primo all´ultimo istante utile, per giocare anche la terza, la più bella, quella che ancora adesso immaginiamo e si materializza quando la sera chiudiamo gli occhi, per riaprirli l´indomani mattina e pensare: " era un sogno.."; ecco, " il sogno" si può avverare, come in una favola, come nelle favole che sino a qualche anno addietro i nostri genitori ci raccontavano, la sera per farci addormentare o semplicemente per farci stare tranquilli....i genitori..certo giocheremo anche per loro, sono tanti i sacrifici fatti da mamma e papà, vuoi per accontentarci, vuoi per consentirci di " vivere " questo sogno che, senza di loro, sarebbe rimasto tale.
Giocheremo anche per loro, giocheremo per la Società, certo se non fosse per quest´ultima, a Chianciano si poteva andare per accompagnare papà e mamma a fare le cure termali...la Società ci ha dato questa grande opportunità, cercheremo di sfruttarla a dovere...giocheremo per il Mister, dopo un anno di sacrifici anche lui merita il nostro, massimo impegno, così come tutte le persone che ci stanno vicino e cercano di non farci mancare nulla, come il Prof. o il grande Andrea..
Insomma, siamo pronti, siamo pronti a giocarci tutto, sino all´ultima stilla di sudore, per onorare la maglia e tutti quelli che ci vogliono bene...
Prima di salire sul Pullman che ci porterà a destinazione, vogliamo dirvi solo una cosa:

"GRAZIE, GRAZIE A TUTTI E ASPETTATECI AL RITORNO, COMUNQUE SARETE ORGOGLIOSI DI NOI...."



GLI ALLIEVI DELLO SPORT VILLAGE TOMMASO NATALE


Fonte: Salvo De Lisi