Trofeo delle Regioni, oggi i verdetti....

27-03-2013 08:50 -

Prosegue in terra sarda il " Trofeo delle Regioni ", l´importante manifestazione che coinvolge tutta l´ Italia calcistica giovanile in quello che è l´appuntamento più atteso della stagione agonistica.
Gioie e dolori per le nostre formazioni impegnate in tutte le categorie, con gli Allievi di Stefano Aiello che oggi potrebbero staccare il pass per le semifinali; dopo il pareggio nella gara d´esordio contro la Lombardia e le due vittorie contro Umbria e Basilicata, , oggi potrebbe bastare anche un pareggio per sancire il passaggio della nostra Rappresentativa in semifinale; buono l´ apporto del nostro Fenech, che pur subentrando dalla panchina sta dando un notevole contributo alla causa, suo l´ assist fornito a Duro per il gol della vittoria contro la compagine umbra.
Diverso invece il cammino della compagine Giovanissimi di Gaetano Rizzo, vittima di due sconfitte nelle prime due gare che ne hanno sancito, di fatto, l´ eliminazione dalla manifestazione: comunque bello il successo ottenuto contro la Basilicata, per un 5 a 0 che non fa altro che destare rimpianti per le due gare giocate in precedenza; proprio contro la Basilicata ha fatto il suo esordio Samuele Guddo, subentrato fra i pali nella seconda parte dell´ incontro.
La formazione Juniores, invece, rimane ancora in corsa grazie ad una rete del " nostro " indimenticato Bonanno, per un 1 a 0 che mantiene viva la speranza di qualificazione al turno successivo.
Bene anche la compagine del Calcio a 5, con l´ eterno Nino Corsino al comando, che gioca da campione uscente e che dovrebbe, salvo sorprese, approdare alle semifinali del Torneo.
Eliminata invece la compagine femminile, dopo le sconfitte subite ed il pareggio ottenuto nella giornata di ieri contro la formazione trentina.


Fonte: Salvo De Lisi