20 Settembre 2020

Tutte vittorie nel week end calcistico

10-11-2014 09:24 - News Storiche
Fine settimana trionfale per tutte le nostre compagini, tutte vittoriose nei rispettivi campionati di appartenenza, se oggi la compagine di Mister Filippo Seidita dovesse centrare il colpaccio esterno nella gara che si giocherà a Borgetto contro la Libertas, l´en plein sarebbe completo.
Intanto ieri le due compagini regionali hanno marciato con regolarità: netta la vittoria degli Allievi, che si impongono sui canarini del Mazara con un bel 6 a 1, frutto delle reti di Tinaglia, Landolina, Calafiore, Davì, Mistretta e Bottaro: altri tre punti quindi che fanno rimanere la nostra formazione in scia della capolista Calcio Sicilia, che con identico punteggio ha sconfitto il CEI, mentre sale la Ludos, capace di infliggere alla Cantera Ribolla la seconda sconfitta consecutiva, dopo quella interna subita ad opera della capolista.
I Giovanissimi invece devono fare gli straordinari per avere ragione di una volenterosa Sancataldese; nel primo tempo i ragazzi sbagliano una incredibile mole di palle gol, per imprecisione degli avanti ma anche per la bravura del portiere avversario, che sventa un paio di occasioni clamorose.
Così, la prima frazione finisce a reti inviolate, con Mister Sucameli imbestialito con i propri attaccanti, che non riescono a mettere la palla in fondo al sacco neanche da meno di un metro!!!!!!
I ragazzi però non mollano la presa, non rischiano mai e dai e dai il gol arriva: è un ottimo Buscemi a trovare la via della rete, che arriva quasi come una liberazione, meritatissimo e che mette al tappeto gli ospiti, che si sciolgono come neve al sole e subiscono nel giro di pochi minuti il secondo e il terzo gol, ad opera di Muzib e di Filippone.
Con questi tre punti la compagine di Mister Sucameli avanza in classifica, raggiungendo le posizioni alte della graduatoria.
Nei campionati Sperimentali doppia vittoria per Allievi e Giovanissimi, con i primi che espugnano il Cornino di Custonaci, grazie ad una buona prestazione e alle reti di Zappulla su rigore, di Verdicaro e di Ferrante. Due parole su una compagine che sta trovando, con il passare del tempo, una sua identità e che sarà il trampolino di lancio per la formazione regionale, con tanti elementi interessanti sia in chiave attuale ma anche in chiave futura; questo lo spirito giusto per affrontare un campionato che è utilissimo e che la Società ha voluto disputare a tutti i costi, nonostante molti all´inizio fossero abbastanza scettici. La Società segue attentamente lo sviluppo dei ragazzi e crede ciecamente in quelli che saranno, in un futuro più o meno prossimo, comunque i nostri Allievi; intanto la formazione, agli ordini di Mister Seidita, vanta 3 vittorie e una sconfitta immeritata patita contro la Fincantieri, si trova al secondo posto in classifica e si prepara allo scontro diretto della prossima giornata, quando i ragazzi faranno visita alla capolista Panormus.
Bene anche i Giovanissimi di Mister Benny Catanzaro che vincono in trasferta contro la Cantera Ribolla: il 2 a 1 finale porta la firma di Giovanni Pace, autore di entrambe le marcature: vittoria importantissima, che fa morale e che serve per consentire ai ragazzi di lavorare con serenità; anche qui una piccola precisazione sembra necessaria...un campionato sperimentale nasce per preparare i ragazzi al campionato regionale del prossimo anno, quindi si disputa con l´ottica, unica e sola, di fare crescere tutti i componenti del gruppo, attraverso la possibilità di scendere in campo; quindi sostituzioni obbligatorie per un Tecnico che ha precise indicazioni in proposito da parte della società, niente primedonne e solo una grande occasione per dimostrare quanto si vale. Notiamo con dispiacere che qualcuno non ha ben compreso la vera natura di questo campionato e di questo ce ne rammarichiamo, nella convinzione che però, prima o poi, la ragione prevalga, anche perché ovvia.....
Oggi tocca ai ragazzini terribili, quei 2002 che giocano sottoetà proprio nel campionato sperimentale, che vanno a giocare in trasferta a Borgetto e che, siamo sicuri, faranno la loro parte, come sempre accade....


Fonte: Salvo De Lisi

-
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
I miei dati personali saranno trattati dalla società A.S.D. Sport Village Tommaso Natale, titolare del trattamento, con Sede in Palermo, Via Aiace, 101 - Tel. 0916912108.
Potrò contattare la A.S.D. Sport Village Tommaso Natale per conoscere il nominativo dei responsabili del trattamento e degli incaricati.
I diritti di accesso ai dati previsti dall´articolo 7 del D.Lgs. 196/2003, fra cui il diritto di ottenere l´aggiornamento, la modifica e la cancellazione dei miei dati o il diritto di oppormi al loro trattamento potranno essere da me esercitati presso ognuno dei soggetti indicati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali, da me rilasciati nella scheda di registrazione o durante l´uso dei servizi, sia in forma manuale sia in forma automatizzata da parte del titolare e dei responsabili del trattamento medesimo. Riconosco che tale consenso è necessario per usufruire di tutti i servizi offerti sul Sito della A.S.D. Sport Village Tommaso Natale. Acconsento a che i miei dati siano comunicati dal titolare e dai responsabili agli incaricati preposti alle operazioni di trattamento finalizzate alla raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione ed elaborazione dei dati.
Il trattamento non avrà, comunque, ad oggetto dati sensibili, come definiti dalla legge.
Prendo atto che in difetto del consenso a tali forme di trattamento dei dati, la procedura di registrazione non potrà essere completata nè potrò usufruire di determinati servizi.
I dati essenziali e indispensabili per il suddetto fine sono nome, cognome, ed e-mail. Il mancato conferimento dei restanti dati presenti sulla scheda non pregiudica la procedura di registrazione.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio