01 Ottobre 2020

Rappresentativa Under 16 Dilettanti, tre raduni per valutare più di 120 calciatori: In 5 a San Cataldo a rappresentare lo Sport Village Tommaso Natale

30-10-2013 07:51 - News Storiche
Continua a ritmo sostenuto il lavoro di mister Augusto Gentilini e del suo staff nell´allestimento della nuova creatura della Lega Nazionale Dilettanti, quell´under 16 che andrà a rivoluzionare gradualmente l´universo del calcio giovanile. Dopo il raduno di martedì 29 ottobre sul campo del nuovo Centro di Formazione "Bruno Buozzi" di Firenze, dove ben quaranta giocatori classe 1997 appartenenti alle società emiliane e toscane si sono dati appuntamento,oggi Mercoledì 30 sarà il turno di 43 calciatori del ´97 e un ´98 delle società del Lazio che si cimenteranno sul terreno di gioco del campo comunale di Torre Angela a Roma. Giovedì 31 si concluderà il trittico dei raduni con lo stage che coinvolgerà i giocatori delle squadre siciliane riuniti allo stadio "Valentino Mazzola" di San Cataldo (Cl), tutti ragazzi nati nel 1997 e nel 1998. In soli tre giorni lo staff della Rappresentativa visionerà quasi 130 calciatori per continuare a costruire le basi di una squadra costruita mattone dopo mattone con undici raduni. Quattro sono stati già fatti, tre si esauriranno in questi giorni, il 6 novembre a Lanciano ci saranno i giocatori del Molise e dell´Abruzzo, ne rimangono tre (Liguria-Piemonte, Puglia-Calabria-Basilicata, Campania) che chiuderanno il cerchio di tutti i raduni zonali prima di dare inizio a quelli nazionali. Si arriverà così a dicembre con tutta l´Italia setacciata in lungo e largo grazie anche alla collaborazione con i selezionatori regionali, un lavoro immane, un lavoro finalizzato a scovare i migliori giocatori della categoria allievi non professionisti.
Ben cinque sono i nostri ragazzi che hanno ricevuto la convocazione per prendere parte al raduno e che, con grande soddisfazione, hanno appreso la lieta notizia: Giuseppe Guiducci, Vicè Bellante, Mauro Cincotta, Giorgio Schirò e Giovanni Chianello, tutti classe 1997, avranno così l´opportunità di prendere parte a quella che si può considerare la più importante vetrina per il calcio giovanile isolano, in questo inizio di stagione. I ragazzi saranno accompagnati dal nostro Responsabile Roberto Russo e a loro, noi tutti, auguriamo il più grande, grosso, enorme in bocca al lupo.


Fonte: Salvo De Lisi

-
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
I miei dati personali saranno trattati dalla società A.S.D. Sport Village Tommaso Natale, titolare del trattamento, con Sede in Palermo, Via Aiace, 101 - Tel. 0916912108.
Potrò contattare la A.S.D. Sport Village Tommaso Natale per conoscere il nominativo dei responsabili del trattamento e degli incaricati.
I diritti di accesso ai dati previsti dall´articolo 7 del D.Lgs. 196/2003, fra cui il diritto di ottenere l´aggiornamento, la modifica e la cancellazione dei miei dati o il diritto di oppormi al loro trattamento potranno essere da me esercitati presso ognuno dei soggetti indicati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali, da me rilasciati nella scheda di registrazione o durante l´uso dei servizi, sia in forma manuale sia in forma automatizzata da parte del titolare e dei responsabili del trattamento medesimo. Riconosco che tale consenso è necessario per usufruire di tutti i servizi offerti sul Sito della A.S.D. Sport Village Tommaso Natale. Acconsento a che i miei dati siano comunicati dal titolare e dai responsabili agli incaricati preposti alle operazioni di trattamento finalizzate alla raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione ed elaborazione dei dati.
Il trattamento non avrà, comunque, ad oggetto dati sensibili, come definiti dalla legge.
Prendo atto che in difetto del consenso a tali forme di trattamento dei dati, la procedura di registrazione non potrà essere completata nè potrò usufruire di determinati servizi.
I dati essenziali e indispensabili per il suddetto fine sono nome, cognome, ed e-mail. Il mancato conferimento dei restanti dati presenti sulla scheda non pregiudica la procedura di registrazione.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio