22 Ottobre 2020

Dal nostro inviato....

25-06-2014 07:52 - News Storiche
Ci siamo. Il grande giorno è arrivato. Oggi pomeriggio, calcio d´inizio alle ore 16, gli Allievi del Tommaso Natale debutteranno nelle fase finale a sei che, domenica prossima, assegnerà lo scudetto di categoria. Allo stadio "Mangiavacchi" di San Quirico D´Orcia, in provincia di Siena, nello splendido scenario della Val d´Orcia, da qualche anno patrimonio mondiale dell´Unesco, i biancazzurri allenati da Giacomo Tedesco affronteranno i liguri del Rapallobogliasco nella prima partita del triangolare di semifinale. A completare il minigirone, ci sono i trevigiani del Montebelluna, società da anni abituata al palcoscenico nazionale, tanto che è pure il club campione d´Italia uscente.
Smaltite le fatiche del lungo viaggio verso la Toscana, oggi pomeriggio la squadra capitanata da Mauro Cincotta si giocherà una bella fetta di finalissima, considerato che al Tommaso Natale, seconda squadra sorteggiata, sarà sufficiente anche il pareggio per fare poi da spettatore nella seconda giornata, quando si giocherà lo scontro tra lo stesso J-Stars di Torino, Ancona e Sava di Taranto.
All´ombra dei secolari cipressi che caratterizzano la Val d´Orcia, Giacomo Tedesco si è portato 21 ragazzi, compreso anche un Giovanissimo, il difensore Giuseppe Arduino. Escluse sorprese dell´ultimo minuto, dovrebbe scendere in campo la formazione tipo, che avrà tra i suoi punti di forza il portiere Cusimano, i difensori Vangelo, Chianello, Balistreri e Scuderi, i centrocampisti Landolina, Cincotta, Guiducci e D´Anna, mentre per i due posti in attacco sono in ballottaggio Marino, Bellante, Schirò e Schillaci. Dalla panchina, che come nella fase eliminatoria nazionale sarà composta da nove elementi, dovrebbero partire, con l´altro portiere Sgroi, De Fabrizio, Orlando, Giuseppe Tedesco, Russo, Arduino e Fasulo.
Intanto, tra ieri sera e stamane, è partita da Palermo verso la Toscana una folta delegazione di sostenitori biancazzurri, che dagli spalti del "Mangiavacchi" faranno sentire ai giovani calciatori palermitani il caldo sostegno del tifo siciliano.
"A distanza di due anni - afferma la presidentessa del Tommaso Natale, Marika Randazzo - la nostra squadra Allievi è nuovamente presente alle finali scudetto di Chianciano Terme, un traguardo di assoluto prestigio che premia un intero anno di duro lavoro e sacrificio. Purtroppo, due anni fa non siamo stati particolarmente fortunati. Il mio augurio è che stavolta i ragazzi possano andare il più avanti possibile. Essere arrivati a questo punto è già straordinario, adesso speriamo che arrivi un´ulteriore soddisfazione".


Fonte: Gaetano Talluto

-
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
I miei dati personali saranno trattati dalla società A.S.D. Sport Village Tommaso Natale, titolare del trattamento, con Sede in Palermo, Via Aiace, 101 - Tel. 0916912108.
Potrò contattare la A.S.D. Sport Village Tommaso Natale per conoscere il nominativo dei responsabili del trattamento e degli incaricati.
I diritti di accesso ai dati previsti dall´articolo 7 del D.Lgs. 196/2003, fra cui il diritto di ottenere l´aggiornamento, la modifica e la cancellazione dei miei dati o il diritto di oppormi al loro trattamento potranno essere da me esercitati presso ognuno dei soggetti indicati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali, da me rilasciati nella scheda di registrazione o durante l´uso dei servizi, sia in forma manuale sia in forma automatizzata da parte del titolare e dei responsabili del trattamento medesimo. Riconosco che tale consenso è necessario per usufruire di tutti i servizi offerti sul Sito della A.S.D. Sport Village Tommaso Natale. Acconsento a che i miei dati siano comunicati dal titolare e dai responsabili agli incaricati preposti alle operazioni di trattamento finalizzate alla raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione ed elaborazione dei dati.
Il trattamento non avrà, comunque, ad oggetto dati sensibili, come definiti dalla legge.
Prendo atto che in difetto del consenso a tali forme di trattamento dei dati, la procedura di registrazione non potrà essere completata nè potrò usufruire di determinati servizi.
I dati essenziali e indispensabili per il suddetto fine sono nome, cognome, ed e-mail. Il mancato conferimento dei restanti dati presenti sulla scheda non pregiudica la procedura di registrazione.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio