29 Settembre 2020

Ciao Salvuccio....

11-02-2016 09:42 - News Storiche
Una festa, una splendida festa in onore di un ragazzo che oggi, da lassù, avrà vissuto una giornata ancora più speciale…questo in sintesi il commento alla annuale edizione del Trofeo “ Salvo Gebbia “, da noi organizzato in memoria di un ragazzo andato via troppo presto, per tutti coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato.
Festa doveva essere e festa è stata, tutta nei piedi dei piccoli calciatori che si sono avvicendati in una serie infinite di confronti che hanno avuto come protagonisti i 2006, i 2007 e gli splendidi 2008/ 2009 coinvolti nella manifestazione senza classifiche, così come deve essere per questa categoria.
Da subito vogliamo ringraziare chi ha pensato tutto questo: la Società, con Giacomo e Marika in testa , chi lo ha sapientemente organizzato ( Roberto Russo, ancora una volta tempi e modalità di svolgimento sono stati ineccepibili…), chi ha curato la manifestazione non competitiva dei più piccoli ( Mister Chicca Tedesco, festeggiata alla fine non solo dai propri piccoli calciatori ma anche da tutti gli altri, appartenenti ad altre Società, che le hanno tributato un unico, grande, enorme applauso….), la famiglia Gebbia sempre vicina e sempre grata per una due giorni dove il nome di Salvuccio è rimbombato una infinità di volte all’interno di quel centro sportivo dove il ragazzo è sempre stato di casa; i nostri Tecnici, che si sono assunti l’onore ma anche l’ onere di “ arbitrare “ tutte le gare disputate; custodi, magazziniere e personale del bar, particolarmente impegnato per fare in modo che tutto andasse come nelle previsioni.
Poi loro, i protagonisti, i piccoli atleti delle tante società che sempre con rinnovato entusiasmo partecipano alle nostre manifestazioni, curate e organizzate al meglio e permettetemi di dirlo con un pizzico di orgoglio: i tanti attestati di stima ricevuti ci fanno estremamente piacere, perché far sentire a casa propria chi è nostro ospite, è una sensazione che ci rende orgogliosi, sempre.
Tieffe, Villabate, Ciakulli, Cei, Terzo Tempo, Pol. Florio oltre alle nostre formazioni sono le società che per due giorni intensi hanno dato vita ad una manifestazione che si è chiusa solo in tarda serata, con la disputa dei due triangolari di finale.
Nella categoria 2006 la vittoria, dopo il triangolare con Terzo tempo e Villabate, è andata al Cei, mentre nella categoria 2007 la vincente è stata la formazione di Mister Andrea Provenzano, che ha battuto nel triangolare di finale la Tieffe e la Pol. Florio.
Premiati anche i 2008/ 2009 pur senza stilare classifiche, e vedere i piccolissimi tanto felici con la medaglia commemorativa del Torneo al collo, ci fa capire davvero lo spirito con il quale loro entrano in campo, che è quello che vorremmo vedere anche nelle categorie maggiori, ma purtroppo questa rimarrà una pia illusione….
Premiate anche alcune individualità che si sono particolarmente distinte nellle due categorie, con i piccoli Mangano ( classe 2007 della Tieffe ) e Muratore ( classe 2006 del Villabate ) che si sono visti consegnare il Trofeo come migliori giocatori del Torneo.
Particolarmente commosso anche Fortunato Gebbia, il papà di Salvuccio, doppiamente felice perché oltre a mantenere vivissima la presenza del figlio attraverso quello che è diventato oramai un appuntamento fisso, ha visto gioire il proprio nipotino, Federico….come dire…la vita continua e i suoi occhi erano lucidi, commossi come si conviene ad un uomo che è anche un padre esemplare, così come recita la targa che la Società ha avuto l’ onore di dedicare, consegnata durante la premiazione.
Appuntamento al prossimo anno, ma nessuno si illuda…Salvuccio noi lo vediamo sempre e non solo in questa occasione, perché il piacere di vedere il suo splendido sorriso attraverso quello dei bambini, è una necessità che ognuno di noi sente giornalmente.
Ciao Salvuccio…..” ù megghiu i tutti…”


Fonte: Salvo De Lisi

-
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
I miei dati personali saranno trattati dalla società A.S.D. Sport Village Tommaso Natale, titolare del trattamento, con Sede in Palermo, Via Aiace, 101 - Tel. 0916912108.
Potrò contattare la A.S.D. Sport Village Tommaso Natale per conoscere il nominativo dei responsabili del trattamento e degli incaricati.
I diritti di accesso ai dati previsti dall´articolo 7 del D.Lgs. 196/2003, fra cui il diritto di ottenere l´aggiornamento, la modifica e la cancellazione dei miei dati o il diritto di oppormi al loro trattamento potranno essere da me esercitati presso ognuno dei soggetti indicati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali, da me rilasciati nella scheda di registrazione o durante l´uso dei servizi, sia in forma manuale sia in forma automatizzata da parte del titolare e dei responsabili del trattamento medesimo. Riconosco che tale consenso è necessario per usufruire di tutti i servizi offerti sul Sito della A.S.D. Sport Village Tommaso Natale. Acconsento a che i miei dati siano comunicati dal titolare e dai responsabili agli incaricati preposti alle operazioni di trattamento finalizzate alla raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione ed elaborazione dei dati.
Il trattamento non avrà, comunque, ad oggetto dati sensibili, come definiti dalla legge.
Prendo atto che in difetto del consenso a tali forme di trattamento dei dati, la procedura di registrazione non potrà essere completata nè potrò usufruire di determinati servizi.
I dati essenziali e indispensabili per il suddetto fine sono nome, cognome, ed e-mail. Il mancato conferimento dei restanti dati presenti sulla scheda non pregiudica la procedura di registrazione.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio