29 Settembre 2020

Che festa per Salvuccio...

07-01-2014 10:04 - News Storiche
E´ stata una grande festa, questo volevamo e questa è stata, tre giorni di puro e sano divertimento, tre giorni durante i quali la memoria e la figura di Salvo Gebbia è stata onorata e ricordata come meglio non si poteva, con tanti bambini che hanno emozionato per i loro gesti, tecnici e non, per la loro gioia e per la loro voglia di divertirsi.
Ieri l´atto finale di una tre giorni dedicata al gioco del calcio, quello più vero, quello dove l´agonismo c´è ma non è sovrano, quello dove i genitori abbracciano i loro piccoli anche dopo una sonante sconfitta, quello dove i vinti abbracciano i vincitori, insomma quel calcio che vorremmo vedere anche nelle categorie superiori......
Per dovere di cronaca, ma soltanto per questo, vanno elogiati coloro che alla fine, hanno esultato più degli altri, come i nostri 2002 di Giacomo che in finale, hanno superato la Tieffe, col minimo scarto grazie ad una rete del loro bomber Lipari; come il Cei che nella categoria 2004 ha vinto il triangolare finale superando la Cantera Ribolla e il Pro Villabate; come tutte le squadre partecipanti alla categorie 2006, tutte premiate dopo una serie di gare entusiasmanti, con Mister Chicca Tedesco protagonista dal primo all´ultimo minuto delle gare giocate; come il piccolo Lopes, " giocatore " della Tieffe premiato come miglior elemento della categoria 2002; come Lorenzo Crisafulli, premiato come miglior Portiere della categoria 2002.
Poi l´atto finale con la premiazione, dove Salvo Gebbia è stato il protagonista: la famiglia di Salvuccio ha materializzato il desiderio del ragazzo: consegnare i Trofei ai vincitori, con una dedica e una targa al cuginetto, Federico Zito, nostro tesserato nella categoria 2008; un ideale passaggio di consegne, nella speranza che Federico possa ripetere le gesta di Salvuccio...che da lassù non ha mai smesso di cercare lo stacco vincente....


P.S. La Società A.S.D. Sport Village Tommaso Natale ringrazia tutti coloro che, a vario titolo, hanno permesso e reso possibile l´organizzazione di una manifestazione a cui la stessa teneva in modo particolare: grazie dunque a Roberto Russo, grazie ai Tecnici che si sono resi disponibili ad " arbitrare" le gare in programma, grazie al custode, grazie alla Segreteria, grazie alla famiglia Gebbia e GRAZIE a tutte le Società, senza le quali tutto ciò non sarebbe stato realizzabile.


Fonte: Salvo De Lisi

-
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
I miei dati personali saranno trattati dalla società A.S.D. Sport Village Tommaso Natale, titolare del trattamento, con Sede in Palermo, Via Aiace, 101 - Tel. 0916912108.
Potrò contattare la A.S.D. Sport Village Tommaso Natale per conoscere il nominativo dei responsabili del trattamento e degli incaricati.
I diritti di accesso ai dati previsti dall´articolo 7 del D.Lgs. 196/2003, fra cui il diritto di ottenere l´aggiornamento, la modifica e la cancellazione dei miei dati o il diritto di oppormi al loro trattamento potranno essere da me esercitati presso ognuno dei soggetti indicati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali, da me rilasciati nella scheda di registrazione o durante l´uso dei servizi, sia in forma manuale sia in forma automatizzata da parte del titolare e dei responsabili del trattamento medesimo. Riconosco che tale consenso è necessario per usufruire di tutti i servizi offerti sul Sito della A.S.D. Sport Village Tommaso Natale. Acconsento a che i miei dati siano comunicati dal titolare e dai responsabili agli incaricati preposti alle operazioni di trattamento finalizzate alla raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione ed elaborazione dei dati.
Il trattamento non avrà, comunque, ad oggetto dati sensibili, come definiti dalla legge.
Prendo atto che in difetto del consenso a tali forme di trattamento dei dati, la procedura di registrazione non potrà essere completata nè potrò usufruire di determinati servizi.
I dati essenziali e indispensabili per il suddetto fine sono nome, cognome, ed e-mail. Il mancato conferimento dei restanti dati presenti sulla scheda non pregiudica la procedura di registrazione.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio